Il carattere del Labrador
×
Accedi al tuo account

Hai perso la password?
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Menu
NAV
Pubblicità

BETA
Tag: carattere, Labrador,
Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Informazione Il carattere del Labrador

974 Visite
Utente Premium
******
0.00C
06/2016
3
69
Utente Premium
Messaggio: #1
Heart  Informazione Il carattere del Labrador
26/02/2017, 11:46

Aggiorna il tuo account per nascondere gli annunci pubblicitari.

Le origini del Labrador restano avvolte da una fitta nebbia, la stessa che circonda l'Isola di Terranova. Non esiste alcun dubbio che questo cane abbia svolto un lungo e utile addestramento in questa terra desolata e poco ospitale. E' lì sicuramente che ha potuto dotarsi di una resistenza fuori del comune e di un adorazione spiccata per l'acqua.

[Immagine: labrador4-300x180.jpg]

-La Salute
Il Labrador possiede generalmente un ottima salute, cosa che corrisponde al suo aspetto robusto e rustico. Senza essere un campione di longevità, vive comunque una buona dozzina di anni. Uno stile di vita rigoroso gli permette di superare senza problemi i 10 anni.

-Il Carattere
Il Labrador deve una parte del suo successo al fatto che può apparire contemporaneamente come un cane elegante, per non dire snob, e come un cane semplice, dal temperamento coraggioso e dotato nello stesso tempo di molta discrezione. Ma, evidentemente, la sua popolarità non dipende soltanto da questo contrasto; è dovuta anche, e soprattutto, alle notevoli e apprezzate qualità che derivano direttamente dal suo impiego originario. Un buon retriever (e il Labrador ha dato prova di essere uno dei migliori, se non il migliore), deve essere obbediente, facile da addestrare, capace di comprendere in fretta e bene, dotato di grande memoria, ma soprattutto deve essere un cane a cui piace obbedire e lavorare per il proprio padrone e non esclusivamente per se stesso.

Non si tratta di un vero cane da guardia anche se possiede, come tutti i cani, il senso del territorio. Così in una villa isolata, farà sicuramente le veci del buon guardiano, con la sua mole e la sua voce grossa, ma senza mostrare aggressività esagerata, mentre in una casa in cui la porta è sempre aperta agli amici, si farà apprezzare in particolare per la sua naturale socievolezza. Un giardino anche piccolo è sufficiente per lui, sempre che i suoi padroni lo facciano partecipare alla loro vita. Non cerca mai la rissa con altri cani e non rischia nemmeno di mordere lo sconosciuto che, attirato dal suo aspetto simpatico, volesse accarezzarlo. E non c'è niente che potrà fare più piacere delle lunghe passeggiate all'aperto (se poi ha la possibilità di fare un tufo sarà al massimo della felicità).

Vi lascio un video che a parer mio è molto bello, sempre riguardante la razza Labrador:


Fonte: Web

Firma:

Per qualsiasi cosa non esitate a contattarmi.:D banana Cuore
"Se un giorno la velocità dovesse uccidermi, non piangete, io stavo ridendo."

Rispondi


(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17/04/2017, 21:50 da NicolaRoberti.)
Aggiorna il tuo account per nascondere gli annunci pubblicitari.




Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)